WWW.VICOLOSTRETTO.NET

Ciao marinaio...ora sei su questa spiaggia: benvenuto! Visita il Vicolo e passeggia insieme a noi.
Abbiamo molte storie da raccontarci. Librati in volo e segui il gabbiano.
E lascia che il vento corra, coronato di spuma.
(...e il vento soffiò, per l'intero giorno, portandosi via tutte le parole...)


New Thread
Reply
 
Previous page | 1 2 3 | Next page
Print | Email Notification    
Author

Il meglio del meglio dei nostri concerti

Last Update: 3/26/2008 2:24 PM
1/17/2005 6:38 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 26
Registered in: 1/14/2005
Location: ALTINO
Age: 100
Gender: Male
Naufrago
[SM=x520510] I miei concerti ? [SM=x520486] se la memoria non mi tradisce:

i Genesis ( 4 volte)(per la serie:cosa vuol dire suonare)
Peter Gabriel ( 2 volte)(geniale)
Peter Hammill(una voce incredibile)
Banco del mutuo soccorso (ai tempi di Darwin)
New trools ( ai tempi di Concerto Grosso)
Timoria e Renga da solo ( mi piace come cantante,una grande voce)
PFM
Uriah heep (micidiali)
Moya Brennan e i Clannad ( una ventina di volte,ma questo è un altro discorso [SM=g27836] )

questi i migliori.
Tralascio quel che non vale la pena ricordare.[SM=x520510]





ilcustodedelmare
Vivo dove le orme si perdono
tra le onde e le stelle.

1/24/2005 5:41 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 2,725
Registered in: 8/8/2004
Location: TRENTO
Age: 61
Gender: Male
Guardiano del faro

Martino Mio
Re:

Scritto da: coccolino + 16/01/2005 19.25
Ehm... non per essere pignolo... ma questo topic sarebbe destinato ad ospitare l'elenco dei vostri migliori concerti trash.
Quelli che avete elencato voi sono fin troppo degni, accidempoli.
Si parla addirittura dei mitici CCR...

Albano e Romina niente? [SM=x520486] [SM=x520516]
Ricchi e Poveri? [SM=x520500] [SM=x520495]



E va bene, lo confesso: i Ricchi e Poveri li ho visti io.
A Verona, nel 1978, alla finale del Festivalbar.
A mia discolpa posso dire che ero stato mandato lì per lavoro. C'erano anche Alan Sorrenti, Amanda Lear, Lina Savonà, Ana & Johnny e....vabbè, è meglio se mi fermo, altrimenti mi togliete il saluto[SM=x520505]
[SM=x520499]


Se la Fabbrica Italiana Automobili Torino si chiama FIAT,
perché la Federazione Italiana Consorzi Agrari si chiama Federconsorzi?
1/24/2005 6:31 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,427
Registered in: 8/8/2004
Location: GENOVA
Gender: Male
Naufrago

Hogorocchio
Re: Re:

Scritto da: New Redarrow 24/01/2005 17.41


E va bene, lo confesso: i Ricchi e Poveri li ho visti io.
A Verona, nel 1978, alla finale del Festivalbar.
A mia discolpa posso dire che ero stato mandato lì per lavoro. C'erano anche Alan Sorrenti, Amanda Lear, Lina Savonà, Ana & Johnny e....vabbè, è meglio se mi fermo, altrimenti mi togliete il saluto[SM=x520505]
[SM=x520499]



[SM=x520506] [SM=x520506] [SM=x520506] [SM=x520506] [SM=x520506] [SM=x520506] [SM=x520506] [SM=x520506] [SM=x520506] [SM=x520506] [SM=x520506] [SM=x520506]



Come vedete sono un autodidattico


1/24/2005 7:43 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote


Grazie coccolino, per avermi strappato un sorriso con tutti quegli inchini.

[SM=x520497] [SM=x520506]
1/24/2005 8:33 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,503
Registered in: 1/15/2005
Age: 54
Gender: Male
Guardiano del faro

Obababibba
Venditti one man band 1986?
[SM=g27812] Una delle più vergognose e svergognanti [SM=g27812] prestazioni dell'ormai cantautore pensionato, troppo arricchitosi dietro il mito della RRRROMA. Una ciofeca indegna di essere raccontata, ed era io festival dell'Unità, davanti a oltre ventimila persone (era gratis...): iniziò con una inascoltabile canzone da lui scritta a scuola, che steccò, nel tentativo di un acuto che si trasformò in rutto mal sopito. Forse s'era fatto di porchetto. Da allora, non riesco a sentirlo neanche in sottofondo[SM=x520513] .
Bibba[SM=g27822]


"Ma noi siamo in tre: io, Smith e Wesson"
Clint Eastwood
1/25/2005 9:14 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,836
Registered in: 8/8/2004
Gender: Male
Naufrago

Cavaliere di Pork
Re: Re:
Argh, anche io vidi una finale del festivalbar, ma era il 93, a Villa Manin (dove vinse RAF con "Il battito animale"), e le cose che mi sono rimaste maggiormente impresse di quella splendida serata sono state:

- l'estrema lunghezza della Kermesse (colpa di tutte le interruzioni per la pubblicita', le ripetizioni e quant'altro);
- il diluvio universale che si scateno' prima e durante lo spettacolo;
- il tempo per ritornare a casa. Normalmente da Codroipo (localita' nei pressi della quale si trova Passariano - Villa Manin) a Pordenone, si impiegano non piu' di 20 minuti di auto. Vabbe' che all'epoca avevo ancora la Uno 55, quindi non propriamente una scheggia, ma il traffico era cosi' intasato che ci impiegammo piu' di un'ora per andare a letto quella notte!
Niente altro.

I cantanti?? Boh... mi pare che ci fossero gli 883 e... ah, un'altra cosa mi viene in mente, ma e' un ricordo oltremodo nebuloso e mi piacerebbe che qualcuno potesse confermare: Amadeus (era anche presentatore??) "canto'" un motivetto dal titolo "Saltellare" !! Me lo sono sognato io o e' vero?? [SM=x520500]

[SM=x520499]



Scritto da: New Redarrow 24/01/2005 17.41


E va bene, lo confesso: i Ricchi e Poveri li ho visti io.
A Verona, nel 1978, alla finale del Festivalbar.
A mia discolpa posso dire che ero stato mandato lì per lavoro. C'erano anche Alan Sorrenti, Amanda Lear, Lina Savonà, Ana & Johnny e....vabbè, è meglio se mi fermo, altrimenti mi togliete il saluto[SM=x520505]
[SM=x520499]

1/25/2005 3:54 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 2,725
Registered in: 8/8/2004
Location: TRENTO
Age: 61
Gender: Male
Guardiano del faro

Martino Mio
1993

Scritto da: walloz 25/01/2005 9.14
I cantanti?? Boh... mi pare che ci fossero gli 883 e... ah, un'altra cosa mi viene in mente, ma e' un ricordo oltremodo nebuloso e mi piacerebbe che qualcuno potesse confermare: Amadeus (era anche presentatore??) "canto'" un motivetto dal titolo "Saltellare" !! Me lo sono sognato io o e' vero?? [SM=x520500]

[SM=x520499]





1993? Dolente, è fuori dalla mia giurisdizione[SM=x520505]
[SM=x520499]


Se la Fabbrica Italiana Automobili Torino si chiama FIAT,
perché la Federazione Italiana Consorzi Agrari si chiama Federconsorzi?
1/26/2005 1:55 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 9,704
Registered in: 8/8/2004
Location: VICENZA
Age: 57
Gender: Male
Guardiano del faro

Mavaffffffff!!
Simple Minds
Correva l'anno...boh...non ricordo...So solo che erano gli anni 80...forse l'87 o l'88. Spinto da un amico, ero andato a vedere a Modena i Simple Minds. Era un giorno caldissimo e ci siamo presentati nel primissimo pomeriggio allo stadio per restare davanti al palco e vedere gli artisti il più vicino possibile. Passano le ore ed il rischio disidratazione è molto forte: gli addetti alla sicurezza cominciano a irrorare acqua con delle pompe e tutti la accettano con rande sollievo. Finalmente è sera e comincia lo spettacolo: entra in scena Jim Kerr e succede il finimondo! Tutta la gente alle nostre spalle spinge sempre più verso il palco al grido di "Jim!!! Jim!!!", manco fosse Gesù Cristo e sento sempre più mancarmi l'aria, diventata irresprirabile e caldissima. Riesco ad arretrare e a crearmi uno spazio vitale, mandando a fanculo più di qualcuno e nessuno se ne accorge, dato il caos infernale. Sono stravolto e sudatissimo: sicuramente ho perso 3 chili in pochissimo tempo. L'atmosfera si placa allorchè cominciano con i loro hits ed io rimpiango di non essere stato in gradinata, calmo e tranquillo. Il loro repertorio scivola via, ora dopo ora, giungendo alla conclusione. La gente sfolla e col mio amico mi dirigo in un vicino bar: devo avere bevuto circa 3 litri d'acqua senza accorgermene! Ci guardiamo e notiamo che sembriamo due spaventapasseri passati sotto un torchio. Andiamo alla macchina ed accendiamo lo stereo: la cassetta è quella dei Simple Minds...meccanicamente la estraggo e metto sù "Umberto Tozzi", decisamente più rilassante [SM=x520505] Arrivo a casa a tarda notte, mi stravacco sul letto puzzone più che mai (mi sa che le mosche giravano sopra il mio corpo) e mi addormento. Il giorno dopo mi tuffo nella vasca e ci rimango un'ora. Da quella volta, se devo andare ad un concerto, mi piazzo sistematicamente in una comoda poltrona [SM=x520505] [SM=x520499]


--------------------------------------------------
"Notte, ore 11 - Esperienza indimenticabile...luogo meraviglioso...piazza con rudere di tempio romano...chiesa rinascimentale...fontana con delfini...messaggero di pietra...musica celestiale...tenebrose presenze"
"Ricordo ancora notte indimenticabile in casa di O. Che io possa essere dannato se accetto di nuovo un suo invito"
--------------------------------------------------
4/16/2006 5:28 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 310
Registered in: 10/17/2004
Location: TORINO
Age: 53
Gender: Male
Naufrago
Negli ultimi tempi ho assistito a numerosi concerti:

Ornella vanoni & Gino Paoli;
Enzo Jannacci;
Paolo Conte;
Mauro Pagani;
Roberto Vecchioni;
PFM;
Lou Reed;
Patty Smith.
Questi ultimi due facevano parte di una serie di concerti gratuiti organizzati dal Comune di Torino in occasione delle olimpiadi invernali.

Il 21 Marzo, al Teatro Smeraldo di Milano, ho assistito ad un concerto di Bruno Lauzi, un artista che amo molto e che non avevo ancora avuto occasione di ascoltare dal vivo.
Devo dire che, malgrado i ben noti problemi di salute e qualche difficoltà deambulatoria, contnua a sfoggiare una magnifica voce, a divertire il pubblico e a proporre un repertorio molto raffinato e di alta qualità.
In quasi 2 ore di musica, accompagnato da una piccola band (basso, chitarra e tastiera), ha sciorinato i suoi classici ("Ritornerai", "Il poeta", "Menica Menica", "L'ufficio in riva al mare", "La donna del sud"); le battistiane "Amore caro, amore bello", "L'aquila" ed "E penso a te" (uno dei momenti più applauditi) per concludere con due gioielli firmati da Paolo Conte: la travolgente "Onda su onda" e "Genova per noi".

Davvero uno spettacolo di gran classe.


4/16/2006 11:15 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,950
Registered in: 9/28/2004
Gender: Male
Naufrago

Dunque, non molti:

Anni 80: Banco del Mutuo Soccorso, Inti Illimani, Eugenio Bennato.
Tutti gratis.

Anni 90: Pino Daniele, Lucio Dalla, Giorgia, a Napoli.


"Solo una vita vissuta per gli altri è una vita degna di essere vissuta" (Albert Einstein)
1/13/2007 5:32 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 310
Registered in: 10/17/2004
Location: TORINO
Age: 53
Gender: Male
Naufrago
Ultimamente ho visto un gradevole concerto di Don Backy al teatro Alfieri di Torino.
L'artista ha ripercorso la sua carriera proponendo un pò tutti i suoi classici: "La storia di Frank Ballard" (primo pezzo da lui composto), "L'amore", "Samba", "Sogno" e gli evergreen "Canzone" e "Poesia".
Il momento più emozionante è coinciso con l'esecuzione della bellissima e struggente "Casa bianca" alla quale è legata la ben nota vicenda degli escamotages truffaldini perpetrati in occasione del Sanremo 1968, che il Nostro non si è lasciato sfuggire l'occasione di raccontare, per l'ennesima volta, al pubblico.
Un concerto, dunque, all'insegna degli anni 60. Unici brani di periodi successivi sono stati "Sognando", "L'artista" e la recentissima "Totò".



[Modificato da Todo modo 13/01/2007 5.33]

3/26/2008 12:53 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 38
Registered in: 2/25/2008
Location: ROVERETO
Age: 54
Gender: Male
Naufrago
Ho assistito a diversi concerti di musica hard rock ed heavy metal, tutti nel periodo fine anni 80, girando in Italia e in Germania.
Credo però che, quello più memorabile in assoluto, fu il Monsters of Rock a Norimberga nel 1987. Un evento di portata europea, in cui mi tuffai assieme ad alcuni amici con grande entusiasmo e vitalità di vedere i nostri beniamini. Non per niente la giornata venne conclusa dai Deep Purple la cui esibizione mi provocò brividi di emozione infinita, nonostante abbia patito il caldo, la sete, la fame e la ressa. Un'atmosfera esaltante e coinvolgente che tutta la città viveva sia dalla sera prima, evidenziandosi al meglio la realtà e la forma del popolo metallaro nei suoi meandri più nascosti. E meno male che siamo riusciti a tornare in Italia sani e salvi.... [SM=g27828] [SM=x520490]
3/26/2008 2:24 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,836
Registered in: 8/8/2004
Gender: Male
Naufrago

Cavaliere di Pork
Re:
Ocio, in questo topic si dovrebbe parlare dei nostri concerti "trash", come diceva Cocco, non di quelli "seri"! [SM=x520488]

In questo senso aggiungo un paio di miei concerti della scorsa estate (dei quali potrei anche aver gia` parlato da qualche parte, chi si ricorda...), ovvero i Krisma, con un Maurizio devastato che non riusciva neanche a far partire correttamente le basi musicali, ed Ivan Cattaneo, untuosissimo, coi suoi sandaeti da frate, ed anche un po' antipatico.


coccolino +, 16/01/2005 19.25:

Ehm... non per essere pignolo... ma questo topic sarebbe destinato ad ospitare l'elenco dei vostri migliori concerti trash.
Quelli che avete elencato voi sono fin troppo degni, accidempoli.
Si parla addirittura dei mitici CCR...

Albano e Romina niente? [SM=x520486] [SM=x520516]
Ricchi e Poveri? [SM=x520500] [SM=x520495]




Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 2 3 | Next page
New Thread
Reply
Cerca nel forum
Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin | Regolamento | Privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 7:34 PM. : Printable | Mobile - © 2000-2020 www.freeforumzone.com