WWW.VICOLOSTRETTO.NET

Ciao marinaio...ora sei su questa spiaggia: benvenuto! Visita il Vicolo e passeggia insieme a noi.
Abbiamo molte storie da raccontarci. Librati in volo e segui il gabbiano.
E lascia che il vento corra, coronato di spuma.
(...e il vento soffiò, per l'intero giorno, portandosi via tutte le parole...)


New Thread
Reply
 
Previous page | 1 2 3 4 5 | Next page
Print | Email Notification    
Author

2 banane, 2 mele e 3 arance! - di Raniero Costa

Last Update: 10/5/2015 10:19 PM
12/13/2004 3:04 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 9,705
Registered in: 8/8/2004
Location: VICENZA
Age: 58
Gender: Male
Guardiano del faro

Mavaffffffff!!
Cominciamo col fare una precisazione: non è un film, attualmente, commercializzato e quindi in pochi l'avranno visto. Il film è stato partorito, diretto ed anche interpretato da Raniero Costa, alias Ragno Nero, che mi ha gentilmente inviato la copia su DVD e che ho distribuito, su sue istruzioni, a pochi "eletti": mi ha, quindi, gentilmente chiesto di commentarlo e di fornire un parere disinterassato, cosa che farò con molto piacere. Perchè è stato inserito nei films d'autore? Perchè ha impiegato 5 anni per produrlo e perchè aveva qualcosa da dire e l'ha detto, a modo suo; è una commedia, ma anche un giallo a sorpresa, un contenitore di trovate divertenti, con un finale nel finale del finale. Ma andiamo con ordine. Per ovvi motivi, inserirò lo SPOILER per non rovinare la sorpresa a chi deve ancora vederlo.

Mi ritiro per iniziare la recensione. A più tardi.

[SM=x520499]


--------------------------------------------------
"Notte, ore 11 - Esperienza indimenticabile...luogo meraviglioso...piazza con rudere di tempio romano...chiesa rinascimentale...fontana con delfini...messaggero di pietra...musica celestiale...tenebrose presenze"
"Ricordo ancora notte indimenticabile in casa di O. Che io possa essere dannato se accetto di nuovo un suo invito"
--------------------------------------------------
12/13/2004 5:19 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 9,705
Registered in: 8/8/2004
Location: VICENZA
Age: 58
Gender: Male
Guardiano del faro

Mavaffffffff!!
Come dice il film, Dedicato a Piera e Claudio

2 banane, 2 mele e 3 arance!

Soggetto e scenaggiatura:
Raniero Costa
Francesco Petrelli

Cast:
Francesco Petrelli
Luca Biagetti
Andrea Primavera
Raniero Costa
Claudio Levantini
Roberto Romagnoli
Carmen Bilancia
Michela Fantuzzi
Alberto Calcina

con la partecipazione straordinaria di:
Maurizio "Bobo" Paolasini

Regia di:
Raniero Costa

SPOILER - SPOILER - SPOILER

L'inizio promette bene: una scena ambientata in piena notte e la musica tratta da "Ho incontrato un'ombra", il famoso "Tema di Silvia". Ti aspetti qualcosa di insolito, ma parte la vera sigla del film, "Dancing Queen" degli Abba e ci si ritrova catapultati in una spiaggia assolata, dove facciamo la conoscenza di Raniero ed i suoi amici. Ognuno di loro ha le sue passioni e le sue manie: mitica quella di Claudio, con la sua realtà virtuale; vederlo con le tette finte di Lara Croft è un colpo al cuore! [SM=x520505] Tra scherzi da prete ad un conoscente ed escursioni alle giostre, i nostri eroi hanno un bel vizietto: fregare la frutta, di notte, ad un negoziante della zona e fargli scattare l'allarme dopo il colpo! Ed è proprio qui che Raniero mi ha felicemente sorpreso: diventa una comica muta in bianco e nero, con tanto di musichetta e didascalie del primo nocecento, con movimenti accelerati del povero fruttivendolo (amplificati da un effetto luce stroboscopico) che si precipita a constatare l'ennesimo furto:

Queste le didascalie:

Per mille diavoli, di nuovo i ladri!
Ormai succede quasi tutte le notti. Che avrò fatto di male per meritarmelo? Finirà mai tutto questo? Ecco, lo sapevo!! Sempre loro!! Giuro che li acciufferò, tanto è vero che mi chiamo Ellade!!


Qui trova un biglietto:
Stasera abbiamo preso: 2 banane, 2 mele e 3 arance! Grazie!!!

e veniamo, quindi, a conoscenza dell'origine del titolo del film.

Un giorno, in spiaggia notano l'arrivo di un gran pezzo di figliola e del suo compagno, un marcantonio da 120 chili. E' un pezzo grosso, si chiama McAfee, è proprietario di una catena di ristoranti ed il suo sogno è quello di aprire scuole, ospedali ed aiutare i poveri. E' anche un produttore cinematografico ed è disposto a dare una possibilità a chi non ne ha.
Inutile dire che i nostri amici si buttano a capofitto nell'avventura ed ottengono un appuntamento: sognano ad occhi aperti e la regia di Raniero ci mostra uno spiritoso mix, in bianco e nero, tra Indiana Jones e il Segno del Comando, utilizzando la stessa tecnica del famoso sceneggiato TV, ossia quando Forster ha gli incubi e vede tutto sdoppiato.
Apro una parentesi su Mister McAfee: non so chi sia, ma mi sembra che sia l'unico attore nel vero senso della parola; se Raniero e gli altri amici denotano una evidente carenza recitativa, non si può dire lo stesso per il robusto attore.
Preciso: si vede che sono attori NON professionisti ed alle prime armi, ma non sono dei "cani"....anzi...ognuno di loro, a seconda delle scene, ha le sue efficaci apparizioni, condite da una mimica facciale che, seppur ancora grezza, non è per nulla scadente; per dirla tutta, Gigi e Andrea, i "famosi" comici, quelli sì che fanno cagare! Raniero & C., invece, sopperiscono alle evidenti deficienze artistiche con una buona dose di ironia e simpatia, cosa tra l'altro importantissima: se sei antipatico, non ti fila nessuno!

Ma torniamo al racconto, dopo questa importante e dovuta parentesi.

Assistiamo ad un bel momento poetico e qui viene fuori l'anima del "settantiano": l'immagine della Luna che sorride è veramente sentita. Ognuno di loro, ciascuno nella propria casa, la osserva, incapace di dormire: quante volte ci è capitata questa cosa, quando sentiamo l'ansia di dover affrontare un esame, un nuovo lavoro, un appuntamento importante....Raniero ce lo racconta, a modo suo, col pretesto di questo racconto.

"Possiamo dormire tranquilli, adesso. Qualunque cose succederà, qualsiasi strada dovremo percorrere, questa notte ce la ricorderemo per sempre"

Spunta il giorno fatidico ed i nostri amici si presentano alla villa di McAfee (ma perchè gli avete dato il nome di un famoso antivirus? [SM=x520505]) per i provini. FRancesco, durante una pausa, assiste casualmente al colloquio della segretaria col sindaco: in realtà, sembrerebbe che McAfee stia speculando per costruire grandio parchi acquatici lungo tutto il litorale. La segretaria, però si accorge di lui e con l'aiuto della guardia del corpo lo trattiene, richiudendolo in cantina....

Mi fermo qui. La seconda parte domani, col finale e le mie considerazioni, con tanto di promozioni e stroncature (me l'hai chiesto tu, Raniero [SM=x520505])

[SM=x520499]


--------------------------------------------------
"Notte, ore 11 - Esperienza indimenticabile...luogo meraviglioso...piazza con rudere di tempio romano...chiesa rinascimentale...fontana con delfini...messaggero di pietra...musica celestiale...tenebrose presenze"
"Ricordo ancora notte indimenticabile in casa di O. Che io possa essere dannato se accetto di nuovo un suo invito"
--------------------------------------------------
12/13/2004 5:39 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 9,705
Registered in: 8/8/2004
Location: VICENZA
Age: 58
Gender: Male
Guardiano del faro

Mavaffffffff!!





[SM=x520499]

[Modificato da Tidus forever 13/12/2004 17.45]



--------------------------------------------------
"Notte, ore 11 - Esperienza indimenticabile...luogo meraviglioso...piazza con rudere di tempio romano...chiesa rinascimentale...fontana con delfini...messaggero di pietra...musica celestiale...tenebrose presenze"
"Ricordo ancora notte indimenticabile in casa di O. Che io possa essere dannato se accetto di nuovo un suo invito"
--------------------------------------------------
12/14/2004 8:21 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 461
Registered in: 8/23/2004
Location: ANCONA
Age: 51
Gender: Male
Naufrago
Tidus, grazie!!! Tanto di cappello!!!!
Finora non ho nulla da obbiettare, anzi, concordo (a parte che gli attori "veri", cioé quelli che lo fanno quasi per mestiere, sono: l'americano, la signorina Ifakhem, il commissario - anche se non sembra, è più bravo a teatro - e Francesco, tutti della compagnia filodrammatica "La sciabica" di Marzocca). Mi permetto di indicare un linklink per un sondaggio sul sito Vivere Senigallia (comune in cui abito). Poi magari il sondaggio lo può mettere Tidus anche qui.
Attendo il resto della recensione, ma sempre con calma!! [SM=g27823]


-------------------------------------------------------
"Si te riconosco me meni, se nun te riconosco me meni... allora dillo che me voi menà!!!"
Bombolo
-------------------------------------------------------
12/14/2004 4:48 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 2,725
Registered in: 8/8/2004
Location: TRENTO
Age: 62
Gender: Male
Guardiano del faro

Martino Mio
La prima cosa che mi viene da dire è che il film mi ha divertito.
Le due ore della durata sono trascorse piacevolmente ed ho rivisto tra l'altro volentieri la spiaggia di Senigallia( è quella di velluto, vero?) e San Ciriaco, che mi hanno riportato alla mente le mie vacanze estive degli anni Settanta e Ottanta.
Non trovo che la recitazione sia così pessima come si vuole fare credere.
Alcune scene ed alcuni dialoghi sono, in realtà, piuttosto "tirati per i capelli", ma poi quando il film decolla veramente si fanno dimenticare abbastanza presto.
Ecco, forse l'unica cosa che non ho gradito è stato il finale, intendo l'ultimo dei tre: essendo un grande estimatore dei film gialli, l'ho trovato un tantino esagerato: il secondo era sufficiente, anzi davvero brillante.
Mi fermo qua, per il momento, ed attendo che altri lo vedano, per poter commentare meglio senza rovinare la sorpresa [SM=g27822]
In ogni caso grazie a Raniero, ho gradito ed apprezzato davvero molto
[SM=x520497]

[Modificato da New Redarrow 14/12/2004 16.49]



Se la Fabbrica Italiana Automobili Torino si chiama FIAT,
perché la Federazione Italiana Consorzi Agrari si chiama Federconsorzi?
12/15/2004 8:16 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 461
Registered in: 8/23/2004
Location: ANCONA
Age: 51
Gender: Male
Naufrago
Grazie New... effettivamente nel finale ho un po' esagerato! Ma dato che, probabilmente, non potrò più permettermi di rifare una cosa del genere, ho giocato tutte le carte!![SM=g27828]

Comunque, si, la spiaggia è quella di velluto!

[Modificato da Ragno Nero 15/12/2004 8.17]



-------------------------------------------------------
"Si te riconosco me meni, se nun te riconosco me meni... allora dillo che me voi menà!!!"
Bombolo
-------------------------------------------------------
12/15/2004 10:54 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Lo sto vedendo a pezzi causa mancanza di tempo, e non ho ancora finito (sono arrivata alla famosa audizione in villa...).
Devo però dire che finora mi sono fatta un sacco di risate, merito delle gags ma anche di una recitazione, se non proprio professionale, comunque divertente per l'accento dei protagonisti e le facce candide della serie "ma qui come ci sono finito?".
Effettivamente la parte vista finora farebbe pensare ad un film per Natale, ma mi dicono che il resto è molto diverso[SM=x520502]

Aspetto di vederlo tutto per il giudizio finale, ma già fin qui ti promuoverei con un bel sette e mezzo![SM=x520556]
12/15/2004 11:36 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,836
Registered in: 8/8/2004
Gender: Male
Naufrago

Cavaliere di Pork
Azzz, scopro adesso (leggendo i vari interventi) che il film di Ragno Nero e' ambientato tra Senigallia ed Ancona (immagino che il San Ciriaco citato da Red sia il duomo della mia citta' natale!); questo accresce ancora di piu' la mia curiosita' !! Provero' ad organizzare una visione casalinga coi miei genitori ! [SM=x520488]
12/15/2004 11:40 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,444
Registered in: 8/8/2004
Location: CASTEL MAGGIORE
Age: 61
Gender: Female
Guardiano del faro

Hau dippe profonne ior ammore
L'ho visto ieri sera con mia figlia e...ci è piaciuto un sacco, a cominciare dalle musiche da Dancing Queen a A blue Shadow.
E' un film molto carino e divertente (ai Vanzina gli fai un baffo caro Raniero)ho trovato gli attori molto bravi, il mio preferito è Francesco [SM=x520495], Mc Afee con l'accento romagnolo è davvero il massimo [SM=x520495]
L'unico neo se così si può chiamare è che forse è un pò lunghetto.Complimenti al mitico Raniero e a tutti gli attori del film.[SM=x520556]
12/15/2004 1:01 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 9,705
Registered in: 8/8/2004
Location: VICENZA
Age: 58
Gender: Male
Guardiano del faro

Mavaffffffff!!
Seconda parte
SPOILER - SPOILER - SPOILER - SPOILER

Dopo la fuga di Francesco, i nostri amici decidono di passare all'azione. La costruzione del parco acquatico "Waterworld" è stata decisa e non hanno intenzione di rivolgersi al Sindaco ed alla Polizia, in quanto alla festa di McAfee c'erano tutti i pezzi grossi della città, probabilmente invischiati nell'affare miliardario. Decidono di passare all'azione: uno lo vuole ammazzare (il solito Rambo), ma poi si decide di spaventarlo organizzando un finto attacco terrostico.

Primo appunto: ho trovato forzata questa discussione. In quattro e quattr'otto si decide cosa fare, per lo più scegliendo un'azione decisamente discutibile: nessuno ha dei dubbi? altre idee? nessuno rilancia con qualcosa di meno drastico? Non si va ad un party, nè tantomeno si rischia la galera con così tanta leggerezza.

Organizzata la spedizione notturna, con tanto di mitragliatori (mica giocattoli!), entrano nella villa di McAfee e rimangono bloccati dall'allarme: tutte le vie di fuga sono chiuse e cercano di svigliarsela in qualche modo. L'atmosfera c'è! Stanze buie, musica piena di tensione, torce elttriche; ma non mancano le battutine ironiche e spiritose dei nostri amici: in fondo, la commedia si tinge di giallo, ma non vuole e non deve uscire dai binari "brillanti".

Adesso sono veramente nei guai: trovano il corpo di McAfee riverso nella vasca da bagno e, cosa ancora più grave, si ritrovano improvvisamente davanti il commissario Bonsanti. Da dove è spuntato fuori? Lui dice che conosce molto bene McAfee e che passava per caso da quelle parti: notando un movimento sospetto, era entrato nella villa e, accortosi della loro presenza, ha aspettato. Scattato l'allarme, è rimasto anch'egli bloccato all'interno.

Secondo appunto: il commissario non l'ho digerito come attore. Recitazione troppo piatta: sembra stia leggendo un copione e si esprime in modo cadenzato. E' quasi sempre fermo, mani in tasca. Forse il personaggio, forse la necessità di raccontare e formulare tutto in quella stanza...fatto stà che non mi convince e m'è sembrato un pesce fuor d'acqua, quasi spaesato, poco convinto. Non c'è grinta, non c'è espressione facciale: andava bene a leggere un "salmo" alla messa domenicale [SM=x520505]

A questo punto succede di tutto: Andrea (il Rambo) e Francesco sono sospettati di omicidio, poichè all'appuntamento non c'erano e si erano presentati in ritardo, sempre per un motivo diverso.

Terzo appunto: sono amici e cominciano a sospettarsi. Soluzione forzatissima ed azzardata, visto che prima dell'avvento di McAfee erano amiconi. Nel film Francesco prende una sbandata per la gnoccolona dell'americano: basta questo per uccidere un uomo? Basta questo per passare da "amicone fraterno" a "bastardo e figlio di buona donna?" Prima erano tutti "spiaggia, pallone, giostre e scherzi da prete", poi ci viene improvvisamente sbattuto sul naso il "lato oscuro" dei tranquilli ragazzi di provincia. I finali saranno diversi, ma intanto questo è quello che viene proposto: fin tanto che non si arriva alla fine, si giudica per quello che si vede.

Bonsanti dice: "Nessuno è in grado di accusare. Siete tutti sospettati, Comunque, avremo modo di parlarne. Non appena arriva la volante....ma.....dovrebbe essere qui da un pezzo?!...Accidenti, il solito guasto! E' successo anche la settimana scorsa: l'allarme funziona, ma non viene avvertita la Polizia"

Come dice Bonsanti, rimarranno bloccati fino a domattina, quando non vedranno arrivare in Questura il commissario. Nessuno ha un cellulare...anzi, l'unico è del commissario, ma gli sfugge dalle mani e si fracassa al suolo. Grandissima sfiga o mossa premeditata? Si saprà solo alla fine del film.

Per ora mi fermo qui. Devo fumarmi una sigaretta e riflettere. Infatti la parte più interessante è tutta concentrata negli ultimi 20 minuti, pieni di sorprese e di non facili interpretazioni.

[SM=x520499]


--------------------------------------------------
"Notte, ore 11 - Esperienza indimenticabile...luogo meraviglioso...piazza con rudere di tempio romano...chiesa rinascimentale...fontana con delfini...messaggero di pietra...musica celestiale...tenebrose presenze"
"Ricordo ancora notte indimenticabile in casa di O. Che io possa essere dannato se accetto di nuovo un suo invito"
--------------------------------------------------
12/15/2004 1:36 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 461
Registered in: 8/23/2004
Location: ANCONA
Age: 51
Gender: Male
Naufrago
Re:

Scritto da: walloz 15/12/2004 11.36
Azzz, scopro adesso (leggendo i vari interventi) che il film di Ragno Nero e' ambientato tra Senigallia ed Ancona (immagino che il San Ciriaco citato da Red sia il duomo della mia citta' natale!); questo accresce ancora di piu' la mia curiosita' !! Provero' ad organizzare una visione casalinga coi miei genitori ! [SM=x520488]



SI! Ad Ancona è stata girata solo una scena, quella del sogno in cui mi vedo nei panni di un "Banana" Jones da strapazzo. Nei miei progetti (che però credo rimarranno nel cassetto) c'è un lungometraggio ambientato proprio tra i vicoli del capoluogo marchigiano (in stile SDC).
[SM=x520491]


-------------------------------------------------------
"Si te riconosco me meni, se nun te riconosco me meni... allora dillo che me voi menà!!!"
Bombolo
-------------------------------------------------------
12/15/2004 1:44 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 461
Registered in: 8/23/2004
Location: ANCONA
Age: 51
Gender: Male
Naufrago
Re:

Scritto da: Guapix 15/12/2004 11.40
L'ho visto ieri sera con mia figlia e...ci è piaciuto un sacco, a cominciare dalle musiche da Dancing Queen a A blue Shadow.
E' un film molto carino e divertente (ai Vanzina gli fai un baffo caro Raniero)ho trovato gli attori molto bravi, il mio preferito è Francesco [SM=x520495], Mc Afee con l'accento romagnolo è davvero il massimo [SM=x520495]
L'unico neo se così si può chiamare è che forse è un pò lunghetto.Complimenti al mitico Raniero e a tutti gli attori del film.[SM=x520556]



Grazie Guapix!!! Si, é un po' lunghetto, ma pensa che ho già tagliato quasi 50 minuti!!!! Le musiche fanno un figurone, ma proprio per questo avrò problemi per una eventuale distribuzione...[SM=x520489]


-------------------------------------------------------
"Si te riconosco me meni, se nun te riconosco me meni... allora dillo che me voi menà!!!"
Bombolo
-------------------------------------------------------
12/15/2004 1:54 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 461
Registered in: 8/23/2004
Location: ANCONA
Age: 51
Gender: Male
Naufrago
Re: Seconda parte

Scritto da: Tidus forever 15/12/2004 13.01
SPOILER - SPOILER - SPOILER - SPOILER

Primo appunto: ho trovato forzata questa discussione. In quattro e quattr'otto si decide cosa fare, per lo più scegliendo un'azione decisamente discutibile: nessuno ha dei dubbi? altre idee? nessuno rilancia con qualcosa di meno drastico? Non si va ad un party, nè tantomeno si rischia la galera con così tanta leggerezza.




Hai ragione Tid, però questa scena è stata accorciata, difatti prevedeva un colloquio più articolato (dove ognuno diceva la sua). La leggerezza con la quale i 5 affrontano la faccenda è da considerarsi normale (l'incoscienza la fa da padrona!)


-------------------------------------------------------
"Si te riconosco me meni, se nun te riconosco me meni... allora dillo che me voi menà!!!"
Bombolo
-------------------------------------------------------
12/15/2004 3:50 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 461
Registered in: 8/23/2004
Location: ANCONA
Age: 51
Gender: Male
Naufrago
Re: Seconda parte

Scritto da: Tidus forever 15/12/2004 13.01
Secondo appunto: il commissario non l'ho digerito come attore. Recitazione troppo piatta: sembra stia leggendo un copione e si esprime in modo cadenzato. E' quasi sempre fermo, mani in tasca. Forse il personaggio, forse la necessità di raccontare e formulare tutto in quella stanza...fatto stà che non mi convince e m'è sembrato un pesce fuor d'acqua, quasi spaesato, poco convinto. Non c'è grinta, non c'è espressione facciale: andava bene a leggere un "salmo" alla messa domenicale [SM=x520505]



Continui ad avere ragione, ma Alberto (l'attore) ha cominciato a girare dopo un anno dall'inizio delle riprese e quindi si è trovato un po' come una zucchina tra le patate! (ormai noi eravamo piuttosto affiatati, in più è più grande di noi, quindi ha avvertito lo stacco generazionale). Ha trovato difficoltà anche ad entrare nel personaggio. Purtroppo si decideva di girare la mattina per la sera e non c'era tempo di provare, quindi anche se davo indicazioni di come volevo la scena, il risultato non era molto soddisfacente. Calcola poi che stavamo a casa di una nostra amica (la domestica che importuno!) e non potevo pretendere di ripetere 30 volte la stessa scena, soprattutto se era l'una di notte!!![SM=g27834]

[Modificato da Vicolo Stretto 15/12/2004 16.15]



-------------------------------------------------------
"Si te riconosco me meni, se nun te riconosco me meni... allora dillo che me voi menà!!!"
Bombolo
-------------------------------------------------------
12/15/2004 4:11 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 9,705
Registered in: 8/8/2004
Location: VICENZA
Age: 58
Gender: Male
Guardiano del faro

Mavaffffffff!!
Quarta ed ultima parte
SPOILER - SPOILER - SPOILER - SPOILER

Bonsanti si fa consegnare tutte le armi, le mette dentro una cassapanca e si tiene la chiave. Dice tranquillamente:

"Possiamo cominciare le indagini. Ovviamente nessuno farà un passo senza di me...quindi, seguitemi"

Si va alla ricerca, in giro per la casa, della guardia del corpo e della moglie di McAfee. Bonsanti la organizza a gruppi di due "così ognuno controlla l'altro e chi trova qualcosa non deve toccare niente e mi chiama"

Primo appunto: perchè dividere il gruppo? Siccome non siamo arrivati alla fine, la cosa può sembrare assurda: se il colpevole fosse uno di loro, sarebbe per lui molto più facile farli fuori uno alla volta. La cosa più ovvia sarebbe stata invece quella di rimanere uniti! Se poi l'assassino fosse stato uno dei ragazzi, perchè il commissario non si è tenuto un'arma? E se l'assassino fosse uno sconosciuto ancora all'interno della villa, perchè gironzalare senza rimanere uniti? E perchè non
tenersi un'arma?

Qualcuno scompare: il primo è Raniero, che ha trovato una traccia e se ne spaventa; poi Claudio ed infine Andrea.

Secondo appunto: complimenti commissario! Ottima scelta quella di dividere il gruppo [SM=x520505] (ma il perchè lo sapremo alla
fine). Possibile, però, che NESSUNO dei nostri amici si sia fatto dare un documento di riconoscimento da Bonsanti? Perchè
affidare le armi ad uno sconosciuto senza prima esserne sicuri dell'identità?

Bonsanti: "Non ne sono sicuro...ma rimanendo insieme non ci può fare nulla"

Terzo appunto: Bingo! Un genio! [SM=x520505] Prima li smista per la villa, poi si rimangia tutto e dice che bisogna restare
uniti [SM=x520505] Uno spasso!![SM=x520495]

Si sente un grido e Bonsanti, Francesco e Luca si precipitano giù per la scale. Bonsanti li perde di vista (e te pareva! Ha
l'indagine in pugno![SM=x520495]) e in una stanza trova il cadavere della guardia del corpo. Impaurito, cerca scampo da tutte le parti e finisce nella stanza dove Raniero aveva trovato la traccia rivelatrice: Levantini, il padre di Claudio, faceva parte dell'affare Waterworld. Nonostante tutto, deve difendersi dall'accusa di essere lui il vero colpevole: era già dentro prima dell'allarme, poteva essere stato ingaggiato ecc...Invece si discolpa mostrando un documento compromettente per Levantini.

Quarto appunto: non si è mai visto un commissario che deve giustificare il suo operato di fronte a dei presunti colpevoli, nè tantomeno che debba ricostruire gli eventi in loro presenza, se non una volta arrestati o soggetti ad interrogarotorio in
Questura. Perchè svelare la traccia? Se il vero colpevole si incazzasse e sapesse di essere incastrato, non farebbe di tutto
per mettere tutto a tacere? Al di là di loro, non c'è nessuno in quella villa! Inoltre, a questo punto, ha già ammazzato due
persone....problemi zero!

Le prove conducono a Claudio Levantini che viene ammanettato. Finalmente arriva il nuovo giorno e la Polizia arresta Claudio. Un poliziotto informa il commissario che l'altro cadavere (presumo si riferisca alla guardia del corpo) verrà portato via dopo una ventina di minuti. Alla fine rimane soltanto Bonsanti che si accorge di un particolare (che non rivelo) e trova l'arma del delitto.

Primo finale

In una spiaggia tropicale i nostri amici si ritrovano. Francesco spiega cos'è successo: McAfee voleva costruire un parco acquatico e trova in Levantini un appaltatore. Francesco ascolta casualmente la discussione tra la segretaria ed il sindaco e viene catturato. La moglie di McAfee lo seduce e lo convince ad uccidere il marito per otterne l'eredità: otterrà le sue "grazie" e avrà salva la vita. Invaghito della donna, accetta. Dopo essere stato liberato dalla moglie di McAfee, fugge con gli altri dalla villa e non trovano ostacoli, poichè la guardia del corpo e la segretaria sono convinti che non possano comunque nuocere. Francesco, preso da rimorsi, si confida con Raniero che lo convince ad accettare e di tacere sulle sue intenzioni di fronte agli altri. Si decide di spaventare McAfee, ma intanto Claudio (alias Tonyo) scopre una copia del contratto tra suo padre e McAfee, ma spera di ditruggere l'originale quella sera stessa. Francesco, nel pomeriggio, avvelena la guardia del corpo e uccide con un oggetto alla testa McAfee, simulandone l'annegamento e cercando così di indirizzare le indagini su Andrea che ne aveva proposto la soluzione finale. Va da Andrea e finge di avere trovato il cadavere di McAfee affogato, come aveva proposto Andrea.
Tralasciando altri particolari ed intrecci, tutti logici, (mi dispiace non citarli, ma sarebbe lunga la cosa!), si scopre che
la guardia del corpo era stata solo drogata con un potente sonnifero: Bonsanti, convinto dell'innocenza di Claudio, si
ritrova la guardia con la pistola spianata: lui professa la sua innocenza (e ne ha ben ragione) ma viene ucciso dalla moglie
di McAfee che gli spara alle spalle. Caso risolto, dunque, ed i nostri amici si danno alla bella vita, in compagnia della
gnoccolona.

Secondo finale

Mentre scorrono i titoli di coda, i nostri amici commentano e sono contrari al finale: ci si ammazza, ci si tradisce...e allora Raniero è costretto a cambiare finale. La pellicola torna indietro velocemente, fino al punto in cui Bonsanti si trova faccia a faccia NON con la guardia del corpo, ma con la moglie di McAfee: stessa scena, ma a parti invertite ed è propria la bonona che viene uccisa. Francesco non aveva ucciso McAfee, ma si era innamorato di Winona, la moglie. Dopo averlo visto morto, Winona voleva farli fuori tutti e solo grazie alla guardia del corpo e del commissario se la sono cavata. Perlomeno il piano di McAfee è sventato.

Terzo finale

Al cinema esce proprio questo film, che racconta la loro avventura. Se ne esce la guardia del corpo, dopo la visione. E qui, come in "Dark side of the moon", appare un "loop": come era iniziato, il film ritorna all'inizio. Chi incontrava Ice, la guardia del corpo, a quell'ora della notte? (musica in sottofondo "Tema di Silvia"). E' il commissario Bonsanti che gli domanda assicurazioni sul film: "possiamo dormire tranquilli, non sospettano di nulla". Si salutano e Bonsanti si dirige alla macchina. Una volta dentro, la sorpresa: si toglie la maschera e rivela la sua vera identità....è la segretaria di McAfee!

Considerazioni finali

Il film l'ho visto molto volentieri. Molto ben confezionato, pieno di ironia, simpatia e di trovate divententi, per nulla banale. Non è facile fare un film, tantomeno mettersi a recitare. Se Raniero ha impiegato 5 anni per realizzarlo, un motivo ci sarà: non si improvvisa nulla dal nulla! A questo punto, però, ho dei punti interrogativi e chiedo a Raniero di rispondere alle seguenti domande:

1) Se Bonsanti è un commissario, conosciuto dalla polizia (infatti entra in casa McAfee e uno di loro si rivolge a Bonsanti), come può essere la segretaria travestita? [SM=x520505]

2) Perchè la segretaria organizza l'omicidio di "casa McAfee"? Impossibile credere che il movente sia l'eredità, visto che è solo una segretaria! (a meno che non fosse l'amante di McAfee, ma nel film non viene svelato)

3) Anche la guardia del corpo, nel finale, è infinocchiata da Bonsanti/Segretaria. A meno che la guardia conosca la sua vera identità ed il loro dialogo notturno sia solo un "gioco".

4) Nessuno che indaghi sulla segretaria, citata anche nel film in programmazione? E' scomparsa?

5) Il poliziotto dice a Bonsanti che dopo una ventina di minuti sarebbero passati a prendere il secondo cadavere. Possibile che la guardia abbia potuto infinocchiare gli agenti alla luce del sole? Non respira? Resta in apnea? Nessun medico e nessuno della scientifica?

[SM=x520499]


--------------------------------------------------
"Notte, ore 11 - Esperienza indimenticabile...luogo meraviglioso...piazza con rudere di tempio romano...chiesa rinascimentale...fontana con delfini...messaggero di pietra...musica celestiale...tenebrose presenze"
"Ricordo ancora notte indimenticabile in casa di O. Che io possa essere dannato se accetto di nuovo un suo invito"
--------------------------------------------------
12/15/2004 4:25 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 461
Registered in: 8/23/2004
Location: ANCONA
Age: 51
Gender: Male
Naufrago
Mariiiiia, cosa ho fatto???


-------------------------------------------------------
"Si te riconosco me meni, se nun te riconosco me meni... allora dillo che me voi menà!!!"
Bombolo
-------------------------------------------------------
12/15/2004 4:25 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,444
Registered in: 8/8/2004
Location: CASTEL MAGGIORE
Age: 61
Gender: Female
Guardiano del faro

Hau dippe profonne ior ammore
Re: Re:

Scritto da: Ragno Nero 15/12/2004 13.44


Le musiche fanno un figurone, ma proprio per questo avrò problemi per una eventuale distribuzione...[SM=x520489]



Come mai?problemi con i diritti d'autore?
12/15/2004 4:28 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,444
Registered in: 8/8/2004
Location: CASTEL MAGGIORE
Age: 61
Gender: Female
Guardiano del faro

Hau dippe profonne ior ammore
Ma dai Tidus non hai capito che la segretaria fa come Diabolik?cioè prende il posto di gente anche molto nota in città.
12/15/2004 4:29 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,444
Registered in: 8/8/2004
Location: CASTEL MAGGIORE
Age: 61
Gender: Female
Guardiano del faro

Hau dippe profonne ior ammore
Re: Re:

Scritto da: Ragno Nero 15/12/2004 13.36


Nei miei progetti (che però credo rimarranno nel cassetto) c'è un lungometraggio ambientato proprio tra i vicoli del capoluogo marchigiano (in stile SDC).
[SM=x520491]



Spero che tu riesca a realizzarlo perchè sono sicura che ne verrebbe fuori davvero un bel film [SM=x520556]
12/15/2004 4:41 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 9,705
Registered in: 8/8/2004
Location: VICENZA
Age: 58
Gender: Male
Guardiano del faro

Mavaffffffff!!
Re:

Scritto da: Ragno Nero 15/12/2004 16.25
Mariiiiia, cosa ho fatto???



Un film. Solo che non tutto è perfetto, ma questo non toglie nulla al piacere di vederlo. [SM=x520497] [SM=x520505] [SM=x520499]


--------------------------------------------------
"Notte, ore 11 - Esperienza indimenticabile...luogo meraviglioso...piazza con rudere di tempio romano...chiesa rinascimentale...fontana con delfini...messaggero di pietra...musica celestiale...tenebrose presenze"
"Ricordo ancora notte indimenticabile in casa di O. Che io possa essere dannato se accetto di nuovo un suo invito"
--------------------------------------------------
Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 2 3 4 5 | Next page
New Thread
Reply
Feed | Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin | Regolamento | Privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 8:47 AM. : Printable | Mobile - © 2000-2021 www.freeforumzone.com